I Nostri Sorbetti

I nostri sorbetti

Sorbetto di limoni Amalfi IGP e Calvados

Sorbetto di limoni Amalfi IGP e Calvados

Dalle limonaie della Costiera Amalfitana arrivano profumati limoni che si fondono all’acquavite Calvados millesimata per dare vita ad un sorbetto da intenditori. Provalo con: gelato alla crema, crema alla liquirizia calabrese, al cacao, al Whisky, allo zenzero e cannella e al pistacchio di Bronte DOP.

Sorbetto di limoni di Amalfi IGP e Calvados

Sorbetto di limòn criollo

Il limòn criollo è il frutto tipico dell’America Latina, dalle caratteristiche organolettiche simili a quelle del limone e del bergamotto. San Crispino lo ha scelto come ingrediente per dare vita ad un sorbetto aromatico e dal retrogusto esaltante.
Provalo con: crema al Bas Armagnac o con gelato alla crema.

Sorbetto di limòn criollo

Sorbetto di arancia selvatica

Sorbetto di arancia selvatica

Quando le arance amare maturano, la loro polpa si arricchisce di zuccheri. È a questo punto che San Crispino la lavora per dar vita ad un sorbetto raffinato.
Provalo come intermezzo nei pranzi di pesce o con: il gelato di San Crispino, la crema al passito di Pantelleria o con il cacao al Rhum Clément.

Sorbetto di arancia selvatica

Sorbetto di pompelmo rosa

Sorbetto di pompelmo rosa

Originario dell’India il pompelmo rosa cattura con quel suo sapore particolare, reso da un delicato equilibrio tra dolce, amaro e acidulo. Frutto con olio essenziale ricco di sostanze aromatiche, dà vita ad un sorbetto sublime.
Provalo con: il gelato di San Crispino, crema al cacao al Rhum Clément o al passito di Pantelleria.

Sorbetto di pompelmo rosa

Sorbetto all’uva fragola

Sul fare dell’autunno San Crispino dà vita a questo particolare sorbetto dal sentore di fragola. Caratteristiche indimenticabili sono il sapore un po’ aspro, l’intenso profumo e la ricchezza di glucidi. Provalo con: gelato alla crema.

Sorbetto all’uva fragola

Sorbetto di mandarancia

Sorbetto di mandarancia

Dall’ibridazione del mandarino con le piante di arancio coltivate a Lentini, alle falde dell’Etna, nasce questo frutto che regala al sorbetto tutto il suo carattere acidulo e il suo retrogusto particolare.
Provalo con: gelato alla crema, al Bas Armagnac o al passito di Pantelleria.

Sorbetto di mandarancia

Sorbetto di melone

Sorbetto di melone

Le caratteristiche organolettiche del melone si esaltano con le basse temperature. Questo è dimostrato già al primo assaggio di questo sorbetto, realizzato con meloni di stagione, ricchi di polpa gustosa e profumatissima.
Provalo con: Zabaione con Marsala de Bartoli invecchiato 20 anni.

Sorbetto di melone

Sorbetto con uva del Cile

Sorbetto con uva del Cile

Dai centenari vitigni cileni, coltivati nelle regioni che si affacciano sull'Oceano Pacifico e danno le spalle alla Cordigliera delle Ande, arrivano grappoli di uva dalle eccellenti qualità che San Crispino sceglie uno ad uno per dare vita ad un sorbetto indimenticabile.
Provalo con: crema al Bas Armagnac.

Sorbetto con uva del Cile

Sorbetto di pera

Sorbetto di pera

Ogni stagione ha i suoi frutti tipici, ecco perché San Crispino sceglie due diverse varietà di pera per dare vita a superbi sorbetti. D’estate la regina indiscussa è la William, mentre d’inverno la Passacrassana risveglia piacevoli ricordi d’infanzia.
Provalo con: gelato alla crema, al Bas Armagnac o con panna montata senza zucchero.

Sorbetto di pera

Gelato alla banana

Gelato alla banana

Quando una buona dose di latte fresco si mescola agli zuccheri della banana giunta a piena maturazione, ne nasce un composto unico che regala sensazioni gustative e tattili di straordinaria eleganza.
Provalo con: crema allo zenzero e cannella e al Bas Armagnac.

Gelato alla banana

Sorbetto di fragoline di bosco

Sorbetto di fragoline di bosco

Ricco di vitamine e minerali, dal profumo inebriante. È il sorbetto alle fragoline di bosco che, se guarnito con un ciuffo di panna montata senza zucchero, si fa sontuoso.
Provalo con: gelato alla crema, al Bas Armagnac, al passito di Pantelleria o con Zabaione con Marsala de Bartoli invecchiato 20 anni.

Sorbetto di fragoline di bosco

Sorbetto di lamponi

Sorbetto di lamponi

Quando i lamponi sono a piena maturazione, San Crispino ne sceglie i frutti più rossi per creare un aromatico sorbetto dal sapore dolce, ma acidulo, e dal profumo caratteristico.
Provalo con: gelato alla crema, al Bas Armagnac, al whisky o con Zabaione con Marsala de Bartoli invecchiato 20 anni.

Sorbetto di lamponi

Sorbetto di more

Sorbetto di more

L’uso delle more si perde nella notte dei tempi. San Crispino usa i frutti per creare un sorbetto ricco e corposo, dal caratteristico profumo e dal sapore dolce acidulo.
Provalo con: gelato alla crema, al Bas Armagnac, al whisky, al passito di Pantelleria o con Zabaione con Marsala de Bartoli invecchiato 20 anni.

Sorbetto di more

Sorbetto di mirtilli

Sorbetto di mirtilli

Nei boschi di montagna e nei pascoli italiani nasce il mirtillo nero, dal sapore acidulo astringente, che ci regala un gradevole sorbetto. Grazie alle sue discrete quantità di provitamina A è indicato per contrastare l’affaticamento della vista.
Provalo con: crema al limone di Amalfi IGP o con Zabaione con Marsala de Bartoli invecchiato 20 anni.

Sorbetto di mirtilli

Sorbetto al Bergamotto

Sorbetto al Bergamotto

Solo ed esclusivamente dai frutti di bergamotto di Reggio Calabria, spremuti nel nostro laboratorio, nasce un sorbetto da veri intenditori, in cui il sapore forte di questo agrume viene esaltato dagli oli della buccia. Provalo con la Crema al Passito di Pantelleria.

Sorbetto al Bergamotto

Sorbetto di fichi bianchi

Sorbetto di fichi bianchi

Questo straordinario sorbetto si può gustare solo in estate, momento in cui i fichi bianchi raggiungono sulla pianta la loro maturazione; di sapore delicato, vengono colti a mano e raggiungono il nostro laboratorio dove dalla loro polpa si ottiene il caratteristico sorbetto. Provalo con la Crema di cacao al Rhum Clément.

Sorbetto di fichi bianchi

Sorbetto alla melagrana

Simbolo di fecondità, vita e abbondanza, la melagrana è apprezzata anche per le sue proprietà antiossidanti. Frutto dal sapore aspro, dolce e deciso, in autunno i suoi grani molto succosi danno vita a un sorbetto gourmet, unico e inimitabile. Provalo con la meringa al limone.

Sorbetto alla melagrana

Sorbetto alla pesca gialla

Sorbetto alla pesca gialla

Dalla polpa succosa delle pesche gialle nasce questo sorbetto, delicato e profumato, che ci rimanda con il cuore e con la mente alle nostre estati più emozionanti. Un’esperienza organolettica appagante, per deliziare anche i palati più esigenti. Provalo con la Crema ai limoni di Amalfi.

Sorbetto alla pesca gialla

Sorbetto al ribes rosso

Sorbetto al ribes rosso

Sorbetto gourmet che ci introduce all’estate, ad alto contenuto vitaminico e a basso contenuto zuccherino. Le qualità organolettiche superiori del ribes rosso fresco rendono il suo gusto unico e inimitabile. Provalo con la Crema al Bas Armagnac.

Sorbetto al ribes rosso

Sorbetto alla susina

Sorbetto alla susina

Dalle susine fresche prende vita un sorbetto succoso dal gusto leggermente asprigno e dall’intenso profumo, ricco di minerali e vitamine. Provalo con la Crema di Yogurt.

Sorbetto alla susina

Sorbetto di fichi neri

Sorbetto di fichi neri

Dal fico nero, più asciutto e zuccherino delle altre varietà, un sorbetto sontuoso per farci accettare di buon grado le giornate che si accorciano e l’estate che ci lascia.
Provalo con la meringa al cioccolato.

Sorbetto di fichi neri